• Prospettive della ricerca in Europa
  • Il nodo della valutazione
  • I musei e le collezioni universitarie
  • La diplomazia culturale cinese
  • Migrazioni studentesche in crescita
  • Il museo Guggenheim di Bilbao
NOTIZIE DALL'ITALIA
10/04/2014
Le borse di studio Best per studiare da imprenditori negli USA
08/04/2014
Istat, NOI ITALIA 2014: i risultati dell’indagine disponibili anche in App per smartphone
01/04/2014
MIUR: pubblicato l’avviso sulla presentazione di proposte per realizzazione di corsi MOOC di alto livello qualitativo
24/03/2014
“Te lo do io il fundraising”: 6 lezioni gratis di Valerio Melandri, direttore del Master in Fundraising dell’Alma Mater
19/03/2014
WAME & EXPO 2015, un’alleanza per l’accesso all’energia
13/03/2014
Presentato a Bologna il XVI Rapporto AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati
Leggi tutte le notizie dall'Italia
NOTIZIE DALL'ESTERO
07/04/2014
Somalia: i leader della diaspora chiedono di “ripartire dalla classe dirigente”
02/04/2014
Francia, MESR: quarta indagine sull’inserimento occupazionale dei laureati e diplomati
25/03/2014
Unione europea: l’European University Institute di Firenze offre nove borse di ricerca Sørensen per giovani studenti europei laureati
21/03/2014
ONU: sfide, successi e negatività della migrazione internazionale qualificata
12/03/2014
Vaticano: online il quadro nazionale delle qualifiche della Santa Sede
07/03/2014
USA: crollo nel finanziamento alla ricerca per le materie umanistiche
Leggi tutte le notizie dall'estero
Il tuo 5x1000 alla Fondazione Rui
Cimea
Sito 
segnalato da Freeonline.it
CampusFrance: gli studenti internazionali negli atenei francesi
 
CampusFrance ha pubblicato uno studio (relativo al periodo 2005-2010) con i dati aggiornati sulle iscrizioni degli studenti internazionali e sulle città da loro preferite. Secondo i dati Unesco, la Francia è la quarta destinazione nel mondo scelta dagli studenti in mobilità internazionale, dopo USA, Regno Unito e Australia.

La regione Ile-de-France - includendo Parigi (con 36.406 studenti internazionali), Créteil (18.360) e Versailles (15.517) - ha ospitato nel 2010 più del 32% degli studenti internazionali del paese. Altre città come Aix-Marseille, Lilla, Lione, Montpellier, Strasburgo e Tolosa hanno accolto, ciascuna, più di 9.000 studenti internazionali ogni anno nel periodo che va dal 2005 al 2010. Nel 2010 quasi il 20% della popolazione universitaria totale degli atenei di Clermont-Ferrand e Nizza era composto da studenti internazionali.

Altre cifre mettono in correlazione la distribuzione degli studenti con la loro nazionalità d'origine. Secondo i dati del 2010, i paesi d'origine più comuni sono il Marocco (21.590 studenti), la Cina (20.752) e l'Algeria (20.617). Questi studenti sono presenti principalmente nella regione Ile-de-France (Parigi, Créteil e Versailles), e negli atenei di Lione, Lilla, Amiens, Clermont-Ferrand, Digione, Grenoble, Nantes e Tolosa (studenti cinesi) e Aix-Marseille e Rouen (studenti algerini).

Parigi spicca come eccezione nel contesto francese, in quanto attrae studenti da ogni parte del mondo. Nel 2010 la capitale è stata scelta dal 39% di tutti gli studenti americani presenti in Francia, dal 30% degli italiani e da più del 20% di rumeni, russi, spagnoli e libanesi. Di recente Parigi è stata scoperta anche dagli studenti cinesi, che da 1.600 nel 2005 sono diventati 2.380 nel 2010.

 

Elena Cersosimo
(12 marzo 2012)

Universitas Reviews
Iscriviti alla newsletter
Universitas per iPhone e iPad
Fondazione RUI
Tag
QUADERNI
27. Lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Verso il 2020
Riflessioni sull'etica del sapere
 
 
 
Viale XXI Aprile 36, 00162 Roma - universitas@fondazionerui.it - rivistauniversitas.it
CODICE ISSN: 2283-9119
Web Consulting: ATG